associazione per il miglioramento ambientale di Castione
associazione per il miglioramento ambientale di Castione

DAL QUOTIDIANO DELLA RSI

 

 

Servizio del Quotidiano di martedì, 20 dicembre 2011

presentazione sul sito:

 

http://la1.rsi.ch/it/home/networks/la1/ilquotidiano.html?po=6e31c58e-a448-4d34-a6db-7b8e130458bb&pos=7e6396d8-971e-4a70-9ac2-ebe91b30de17&date=&stream=low#tabEdition=low#tabEdition

 

 

Presentazione dell’“Inchiesta congiunturale 2011 / 2012”

Condotta con le Camere di commercio e dell’industria di Ginevra, Neuchâtel e Vaud

 

Responsabile in Ticino. la Camera di commercio, aziende coinvolte in Ticino: 277

 

Intervistati il presidente della Camera di commercio del Cantone Ticino, Franco Ambrosetti e il direttore, Luca Albertoni.

 

Un 2012 difficile

Stabili i salari e gli investimenti delle aziende: il settore economico regge, anche se per il 2012 la preoccupazione è piuttosto alta. È quanto emerge dai dati dell'inchiesta congiunturale 2011 presentati alla Camera di commercio.

 

In merito al settore del commercio e alle superfici di vendita

 

Il giornalista Davide De Nigris

Soprattutto per il settore del commercio la situazione è delicata. Si teme una riduzione del 30 … 40% dei piccoli esercizi a breve termine e potrebbero essere a rischio 1000 posti di lavoro.

 

(prosegue l’intervista al direttore Albertoni)

 

Il giornalista Davide De Nigris:

Del resto è stato detto chiaramente, in Ticino il settore del commercio è sovradimensionato soprattutto per quanto riguarda le superfici di vendita, eccessive rispetto ai reali bisogni della popolazione. Dunque si può dire che un ridimensionamento sia già in atto. La crisi inevitabile renderà il tutto più drastico.